• Pubblicata il
  • Autore: Dott feticista
  • Pubblicata il
  • Autore: Dott feticista

ODORI INTIMI - Siena Trasgressiva

Il 24 febbraio avevo già raccontato una serata indimenticabile al privè. Sono rimasto in contatto con la mogliettina che mi aveva fatto godere quella sera e, dopo due mesi finalmente, ha deciso di rivedermi. Ci siamo incontrati in stazione un pomeriggio, l’accordo era appartarsi in macchina. Ero in ansia ma dopo qualche minuto mi ha mandato sms: “io sn qui,c6???”. Ho risposto immediatamente. Dopo poco era in macchina con me: “ciao, scusa il ritardo, conosci un posto tranquillo”. Nel tragitto abbiamo parlato: “Cosa vuoi fare? Dimmi cosa ti eccita così lo facciamo?”. Ero già arrapato. Ci siamo appartati fuori dalla tangenziale, in campagna in un luogo isolato. Siamo andati sui sedili posteriori.
Si è spogliata il vestito, era in perizoma bianco e reggiseno con pizzo. Ha sfilato il reggiseno, ho visto il seno a pera coi capezzoli grandi e turgidi. Poi ha sfilato il perizoma umido. Ha infine sfilato i sandali, aveva piedini smaltati caldi. Stavo scoppiando e abbassando i pantaloni l’ho tirato fuori dagli slip. Ho visto la sua testa chinarsi sul cazzo poi ho sentito la bocca calda e la lingua morbida leccare e succhiare. Era tutta nuda che mi faceva un pompino, le puzzava da morire la figa, il culo e pure i piedini. Mi ha eccitato come un maiale. Dopo pochi secondi le ho detto “fermati ti prego sto per godere”. Mi ha risposto alzando lo sguardo “ti avevo promesso in bocca o dietro”. Si è sdraiata e ha aperto le gambe. Non capivo. “Mettimelo dentro... nel culo... appena prima di godere lo togli e me lo metti in bocca, ti va?”. “Oddio si che mi va”. L’ho penetrata, è entrato come in un burro e dentro era bollente. E’ avvenuto tutto in 10 secondi: ho spinto avanti e indietro, ha alzato le gambe e mi ha messo i piedi in faccia, ho sentito la puzza di piedini sotto il naso e la sborra che stava per uscire. L’ho sfilato. Lei si è alzata di scatto e l’ha preso in bocca. Mi sono svuotato tutto gemendo. L’ultima scena che mi ricordo prima di crollare stremato è lei che tutta nuda mi guarda, ingoia e dice: “buonissima”!

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!
28/05/2013 22:28

Gigi

Mi ha arrapato più della volta scorsa mmmm! Raccontami i dettagli in email...

27/05/2013 17:45

bip

Va bene che ci sono delle gran cazzate inventate ,ma qui se ci metti anche gli effetti speciali diventa proprio fantascienza anzi per dirla tutta si chiamerebbe FANTASCIEMENZA

21/02/2014 16:56

chang

Si vede che non hai vissuto quello che hai scritto

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati